Premio Letterario SHORT STORY

Premio letterario
promosso da Enrico Damiani Editore
Edizione 2018

IL PREMIO

Il racconto è un genere italianissimo, a partire dal Novellino fino a Pirandello e Moravia, ma nel Bel Paese è ormai negletto e guardato con sospetto  dall’editoria mentre in Usa riempie riviste e antologie ed è palestra per nuovi importanti autori.
In un’epoca come la nostra  caratterizzata dalla “velocità” e dalla “leggerezza”, segnata dal dominio del video – videoclip, spot commerciali, serial televisivi – la narrazione breve ci sembra invece essere quella più congeniale all’esperienza frammentaria e quella più in grado di affrontare le tematiche del presente.
Edgar Allan Poe codificò il racconto moderno sottolineandone come i due elementi costitutivi, “brevità e intensità”. Queste doti chiediamo ai nostri autori.
Quanto è lungo un racconto? Benché la differenza con il romanzo sia anche di ritmo, di economia interna, e il  suo statuto estetico non preveda limiti precisi, oltre le dieci pagine esso si trasforma già  racconto lungo e oltre le cinquanta  passa nel romanzo breve.

IL REGOLAMENTO

Ammessi al premio sono quindi racconti in lingua italiana della lunghezza massima di 18.000 battute  (da inviare a info@enricodamianieditore.com) entro e non oltre il 30 settembre 2018.
Fra i racconti pervenuti sarà segnalata una triade entro fine novembre.
I vincitori verranno pubblicati, insieme alle terzine delle edizioni precedenti, in una raccolta in formato ebook.

Argomenti del racconto: preferibilmente l’oggi, la realtà, anche se trasposta o deformata, la durezza e la problematicità delle questioni contemporanee.

La partecipazione al premio comporta:

  • L’invio dei dati: Nome, Cognome, Indirizzo, Cod. Fiscale
  • L’accettazione della pubblicazione del racconto nell’antologia in ebook