Il giardino delle delizie

ovvero L'inganno democratico
Da (autore)Anonymous

 

Il giardino delle delizie, ovvero L’inganno democratico si interroga su come e attraverso quali scivolamenti logici le Dittature Utopiche Totalitarie del secolo scorso si sono infiltrate nella nostra presunta Democrazia con la loro follia ideologica travestita da politicamente corretto.

Autore: Anonymous
Prezzo Cartaceo: 16 €
Data di uscita: 22/06/2015
Formato: 13 x 21 cm
Pagine: 104
ISBN: 9788890713071

Leggi la descrizione completa →
Leggi la rassegna stampa →

Prosegui sul sito del rivenditore

Reset

Quale inguaribile infezione ha contagiato il pensiero etico, religioso, politico, economico del mondo occidentale?
E come mai ragioni e meccanismi di questo sconquasso restano incompresi e non indagati?
La catastrofe è sotto i nostri occhi. Visibile nella depressione che si è instaurata nell’homo occidentalis, nella pigrizia intellettuale e nella sazietà che lo rendono suddito di un Welfare da cui non lo risvegliano disastri naturali, attacchi terroristici, supertassazioni dissennate.
Il Giardino delle Delizie, ovvero L’inganno democratico si interroga su come e attraverso quali scivolamenti logici le Dittature Utopiche Totalitarie del secolo scorso si sono infiltrate nella nostra presunta Democrazia con la loro follia ideologica travestita da politicamente corretto.

«Gentile E.D.,

Anonymous ti invia i suoi saluti e il file allegato, classificato in codice dagli spioni, Giardino delle DelizieUn assolutamente riservato, ripescato dal sottoscritto nella spazzatura dell’iperspazio cybernetico, che forse può interessare la tua sovversiva attività di stampatore di irrilevanti rivelazioni.

È per pura coincidenza che questa cosetta mi è capitata sotto le dita e non si è persa per sempre nel nulla della censura e dello sbianchettamento in atto su tutto quanto non garba ai custodi governativi. 

Ma niente di eccezionale nello scenario di distruzione in serie a cui siamo ormai abituati. L’organizzata sistematica eliminazione di ogni dissidenza praticata con le solite procedure per far sparire senza clamore ciò che non partecipa al consenso.»

L’Autore
Anonymous è il non nome dell’hacker che ha ripescato per noi dagli schedari elettronici dei Servizi di Controllo Mondiale i files segreti di questo Dossier denominato in codice Il Giardino delle Delizie.
La loro lettura è a tuo rischio come lo è sempre la verità che giorno per giorno media e potere cercano di nascondere.