Prossime Uscite

Libera il futuro

Quindici lezioni dal digitale per migliorare il nostro mondo

Mafe de Baggis

Se oggi ci guardiamo intorno, vediamo solo movimento, pennellate di velocità come in un quadro futurista del secolo scorso. Ma se invece di spaventarci o di entusiasmarci acriticamente, ci fermassimo a riflettere, ci sorprenderemmo a pensare in un modo diverso, un modo nuovo, che tiene insieme il web e il mondo naturale, la realtà sensibile e quella digitale. E ci rende più agili nel cavalcare l’onda del nostro futuro.

Abbiamo scoperto, ma non ancora accettato, che in moltissimi casi per fare bene qualcosa bisogna farla e basta, senza sapere come. Che si impara facendo, sbagliando e imparando dagli errori. Che l’esperimento continuo è una forma di saggezza, utile almeno quanto la competenza. Che ci sono tante saggezze diverse, forse una per persona: quando le uniamo diventano un’intelligenza nuova, ideale per funzionare in un mondo in cui i software faranno il lavoro intellettuale ripetitivo.

Lo abbiamo vissuto sulla nostra pelle durante una pandemia, ma anche negli ultimi anni di velocissima digitalizzazione della società. Perché subire questa possibilità quando invece potremmo usarla per essere più liberi, insieme, di costruire un mondo migliore?

“Abbiamo sempre fatto così” è una condanna, non una garanzia e lo dice solo chi è inconsapevole di un privilegio.

In uscita a dicembre 2020

prezzo 17 €

 

 

Nella stanza dei sogni

Un analista e i suoi pazienti

Pietro Roberto Goisis

Quando un terapeuta apre la porta della sua stanza svela un mondo.

Quale tensione e potenza e quale complicità possono sprigionarsi da due persone che parlano in una stanza? Come ci si prepara a questo incontro così intenso ed esclusivo? Che cosa passa nella testa del paziente, del terapeuta, mentre risuona il campanello e ci si predispone a varcare quella porta? Come ci si saluta alla fine di una seduta, oppure di una analisi durata magari anni?

Il luogo dove si incontrano terapeuta e pazienti è uno spazio a sé, un tempo sottratto al fiume della vita. Suscita la curiosità di tutti quelli che ne sono esclusi. Genitori che a fatica trattengono la domanda: “Com’è andata?”. Coniugi e partner che scrutano di sottecchi il compagno nella speranza di un indizio rivelatore. Perfino maestri o allievi dell’arte della cura che cercano negli occhi l’uno dell’altro consigli, conferme, giudizi.

Roberto Goisis – a partire dalla sua lunga esperienza – gioca fra clinica e narrazione e fa parlare in prima persona i protagonisti di questo incontro sui generis trasportando l’immaginario del lettore nei panni di chi ha vissuto le storie raccontate: storie di dolore, di cambiamento, anche di rinascita. Allo stesso tempo, senza inibizioni, ci conduce nel backstage del suo studio per mostrarci come questo incontro sia occasione di trasformazione e apprendimento per lo stesso terapeuta.

Un’autenticità e una umanità che illustrano con sapienza l’essenza di una psicoanalisi.

In uscita a gennaio 2021

prezzo 19 €

 

 

mindful eating

Nuova edizione

Jan Chozen Bays

A cura di Paola Iaccarino

Dopo 10.000 copie vendute fra edicola e libreria, la seconda edizione di mindful eating con nuovi contenuti italiani!

Il cibo dovrebbe essere uno dei più grandi piaceri della vita. Purtroppo molte persone hanno una relazione conflittuale con l’alimentazione, perdendone ogni soddisfazione. Attraverso la sua esperienza di pediatra e maestra di meditazione, la dott.ssa Bays presenta in maniera molto chiara cosa è la mindfulness e come si può applicare all’alimentazione.

Il suo approccio si basa sulla completa attenzione al processo del mangiare, senza giudizio, gustando, odorando, toccando, assaporando, coinvolgendo tutti i sensi, le emozioni e i pensieri che nascono nel momento del pasto.

Un libro affascinante e rivoluzionario che toglie il senso di colpa e dona fiducia a tutti quelli che vogliono riappropriarsi di una relazione sana e gioiosa con il cibo e per tutti quelli che vogliono imparare a godere, in modo consapevole, di ogni momento della vita.

In uscita a gennaio 2021

prezzo 17 €

 

 

Il trasloco felice

Manuale di sopravvivenza

Ludovica Amat

Il trasloco è un momento di transizione, spesso fondamentale, della nostra vita, e come tale è anche una sfida, un ostacolo, una meta. Un sogno, un incubo. Una rivoluzione. Una catarsi.

Questo libro non è per chi crede che delegare il proprio trasloco a qualcuno sia la soluzione ideale al dolore, o alla liberazione, che si prova separandosi dalla casa in cui si è vissuti fino a quel momento; questo libro è per chi vuole affrontare quel passaggio, inevitabilmente faticoso o drammatico, guardandolo in faccia e facendolo proprio, riconoscendo il valore rigenerativo che porta in sé, perfino nella situazione – usuale di questi tempi – in cui si migra in una casa un po’ più piccola, un po’ più lontana o un po’ più modesta della precedente.

Il trasloco è una di quelle esperienze fondative che non si possono ripetere, delegare, dimenticare. Una di quelle situazioni irripetibili che ci fa sentire sia minuscoli sia invincibiliLudovica Amat, grande esperta di nomadismo, si offre come sapiente regista del nostro guado, intrecciando preziosi consigli a storie di piccoli e grandi traslocatori.

In uscita a marzo 2021

prezzo 15€

 

 

Tornanti e altri incantesimi

48 ore, 7 cime, 2 biciclette

Giacomo Pellizzari

I francesi li chiamano “Les 7 Majeurs”. Sono 7 passi delle Alpi Marittime, tra Italia e Francia, resi celebri dalle grandi imprese al Giro d’Italia e al Tour de France. Ciascuno supera abbondantemente i 2000 metri: la Bonette, per dirne uno, arriva a 2802. Se riesci a scalarli tutti in sole 48 ore, entri a fare parte della prestigiosa Confrérie de les 7 Majeurs. Un ordine monastico ed esoterico, a metà tra setta religiosa e congrega di cavalieri jedi.

Riuscirci non è da tutti, ci vogliono allenamento, coraggio e, soprattutto, una certa predisposizione d’animo: essere, come Dante e Odisseo, disposti a perdersi per ritrovarsi.

Tornanti e altri incantesimi è la storia di un viaggio in bicicletta che è anche un viaggio di iniziazione. Una costante ascesa (e discesa) oltre i 2000 metri di quota. Tra fatica e divagazioni filosofiche, marmotte che fischiano e camosci che attraversano la strada, il racconto di due amici alle prese con un’epopea di due giorni fatta di occhi, muscoli e passione. E il naso all’insù.

In uscita ad aprile 2020

prezzo 17€

Paradiso per due

Giotto e Dante, dalle pecore alle stelle

Stefano Zuffi

Dall’autore di Eterni ragazzi, un avvincente viaggio tra arte e letteratura

Una coincidenza spazio-temporale perfetta unisce Dante e Giotto, nati a distanza di un paio d’anni e nel raggio di poche miglia, protagonisti di una grande svolta nella cultura e nell’arte: grazie a loro, l’individuo torna al centro della scena, consapevole e responsabile della propria avventura umana.

Le strade dei due toscani si intrecciano, nelle loro vite si combinano continuamente l’amore per Firenze con i numerosi viaggi, la prodigiosa fantasia con l’assoluta concretezza della realtà, la celebrità con l’esilio.

Con Dante e con Giotto, insieme, entriamo in un’epoca diversa della storia: la Divina Commedia e gli affreschi della cappella degli Scrovegni nascono in parallelo.

Con la loro sonora, avvolgente energia Dante e Giotto pongono davvero le fondamenta della modernità; pur nel diverso destino delle rispettive esistenze, sono le persone giuste al momento giusto.

Ricostruendo lo scenario storico alle soglie del Trecento, Paradiso per due presenta le vite e i capolavori di Dante e di Giotto in un rapporto di continua alternanza, rinnovando lo stupore e l’ammirazione per la capacità dell’uno e dell’altro nel cogliere in un lampo l’essenza delle cose e l’anima delle persone.

In uscita a maggio 2020

prezzo 16€