mindful parenting – rassegna stampa

mindful parenting

per costruire una relazione consapevole con i nostri figli

Susan Bögels

a cura di Nicoletta Cinotti

Siamo in un mondo in rapida e continua trasformazione. Anche quello che vorremmo stabile – come la famiglia – è soggetto a nuovi e imprevedibili cambiamenti. Desideriamo essere preparati per quello che è il compito più delicato della nostra vita e invece spesso ci troviamo appesantiti da tantissime informazioni e indecisi su cosa è meglio fare davvero. Il Mindful Parenting offre la possibilità di trovare dentro di noi la risposta alle nostre domande come genitori, con strumenti che sono sempre a portata di mano, andando al di là dei compiti quotidiani e ritrovando il piacere della cura che, come un amorevole abbraccio, riguarda la crescita di tutti i membri della famiglia.

Dopo oltre vent’anni di ricerca scientifica nell’ambito della mindfulness applicata alla genitorialità, Susan Bögels, psicoterapeuta cognitivista, prosegue il lavoro di Jon Kabat Zinn e di sua moglie Myla, aiutandoci a capire che cosa, nella relazione con i nostri figli, è davvero importante.

Psico.it

Silvia Faenza

Segnalazione di Mindful parenting di Susan Bögels

(29 maggio 2020)

Formato Famiglia

Rai Radio 1

Diana Alessandrini e Savino Zaba

Intervista a Nicoletta Cinotti, curatrice di Mindful parenting 

(15 aprile 2020)

Nostrofiglio.it

Sara De Giorgi

Intervista a Nicoletta Cinotti, curatrice di Mindful parenting

(14 aprile 2020)

Mentelocale

Segnalazione di Mindful parenting di Susan Bögels

(7 aprile 2020)

Nicoletta Cinotti Bioenergetica e Mindfulness

La curatrice Nicoletta Cinotti presenta Mindful parenting di Susan Bögels

(3 aprile 2020)

https://www.facebook.com/Bioenergeticaesocieta/videos/2286913808279189/

 

Once Upon A Time a Book

Segnalazione di Mindful parenting di Susan Bögels

(24 marzo 2020)

 

Libero Libro

Presentazione di Mindful parenting di Susan Bögels

(24 marzo 2020)

 

 

Yoga Journal

Nicoletta Cinotti

Segnalazione di Mindful parenting di Susan Bögels

(1 marzo 2020)